Sei in: Home > sala stampa > primo piano

Primo piano

Filtra per anno: 2018 | 2017 | 2016 | 2015 | 2014 | 2013 | tutti
  • 22 giugno 2015

    Far vincere la scuola

    Le trentadue associazioni che hanno sottoscritto l'Appello “La Scuola che cambia il Paese” presentano un nuovo documento lunedì 22 giugno a Roma.

  • roma 11 giugno 2015

    Giuseppe Bagni al Consiglio superiore della pubblica istruzione

    Eletto con oltre seimila voti il presidente del Cidi. Una iniezione di ottimismo, un successo di tutti

  • roma 4 giugno 2015

    Ciao, Gigliola!

    Tutto il CIDI ricorda la passione e l'impegno per la scuola di Gigliola Corduas, presidente nazionale della FNISM, che è venuta a mancare.

  • 19 maggio 2015

    La mobilitazione continua

    Dopo settimane di sollevazione unanime, totale e trasversale del mondo della scuola, la mobilitazione continua.

  • roma 7 maggio 2015

    La scuola che cambia il paese

    Bene aperture, ma non basta.
    Il parlamento modifichi i punti fondamentali

  • Roma maggio 2015

    Da insegnante a dirigente

    Una bussola per navigare nel mare degli argomenti del concorso per dirigenti scolastici. Seminari di approfondimento per i candidati

  • roma 30 aprile 2015

    Il Cidi aderisce allo sciopero del 5 maggio

    Anche il Cidi, come le 32 associazioni firmatarie dell’appello “La scuola che cambia il Paese”, parteciperà alla mobilitazione nazionale proclamata dai sindacati della scuola.

  • 29 aprile 2015

    10° Seminario nazionale sul curricolo verticale. Per una educazione alla cittadinanza

    Con quest’iniziativa riproponiamo una riflessione sul fare scuola quotidiano, che oggi crea sempre più difficoltà agli insegnanti, vista la condizione in cui versa la scuola.

  • roma 28 aprile 2015

    Comunicato su Appello "La scuola che cambia il Paese"

    Le trentadue associazioni firmatarie dell’appello “La scuola che cambia il Paese” hanno incontrato un gruppo di parlamentari di Camera e Senato.

  • roma 24 aprile 2015

    La scuola statale è un patrimonio nazionale da difendere

    Abiti neri e lumini rossi. È la risposta di insegnanti, studenti e famiglie al DDL su "La Buona Scuola" elaborato dal governo Renzi.

  • roma 10 aprile 2015

    Audizione parlamentare sul DDL 2994. Intervento di Giuseppe Bagni presidente nazionale del Cidi

    Le richieste: stralcio delle assunzioni, fondo nazionale contro la dispersione, costruzione di un sistema nazionale di formazione in servizio. Eccesso di deleghe al Governo.

  • roma 9 aprile 2015

    La scuola che cambia il paese. Appello

    Gli Stati Generali della Conoscenza, una rete di associazioni, sindacati e movimenti, scrivono al Parlamento.

  • 2 aprile 2015

    Giuseppe Bagni candidato al Consiglio superiore pubblica istruzione

    Il 28 aprile si vota per il Consiglio superiore della pubblica istruzione (Cspi, ex Cnpi), l’organismo nazionale di rappresentanza della scuola italiana.

  • 30 marzo 2015

    Sul disegno di scuola e chi la abita

    Giuseppe Bagni

    C'è una strada facile per scrivere un pezzo ben argomentato sul Disegno di Legge del governo Renzi. Si enumerano le cose che vanno bene e quelle che vanno male.

  • 12 marzo 2015

    Tecnologia e formazione

    Le esperienze didattiche presenti nel quaderno cercano di superare l'impostazione tradizionale dello studio dei manufatti, centrata sulle proprietà percettive e sulla funzione, per avventurarsi nello studio del funzionamento.

  • 1 febbraio 2015

    Buon lavoro Presidente

    A lei, Presidente Mattarella va il nostro sincero augurio di buon lavoro.
    Il suo compito sarà molto delicato in un momento di grandi attese e altrettanto grandi preoccupazioni per il nostro Paese, ma siamo sicuri che saprà guidarci nei cambiamenti necessari senza farci smarrire il senso delle conquiste democratiche che hanno fatto la nostra storia.

  • 29 gennaio 2015

    Preparazione concorso dirigenti

    L’uscita del decreto per il nuovo concorso per Dirigenti scolastici è prevista entro il 31 marzo.

  • 24 gennaio 2015

    Ricerca didattica

    Il Cidi da anni si occupa di curricolo verticale. Molti insegnanti in tutta Italia ricercano e sperimentano percorsi innovativi.
    Nella sezione Ricerca didattica del sito sono presenti decine di questi percorsi suddivisi per ordini di scuola e per aree disciplinari, a cui ogni insegnante può attingere per sperimentarli, modificarli, condividerli.

  • 15 gennaio 2015

    Addio Stefania

    Il 14 gennaio è deceduta a Firenze Stefania Cotoneschi. Ci piace ricordarla soprattutto per aver fatto amare la matematica e sviluppare il gusto della scoperta agli alunni della Scuola Città Pestalozzi dove ha insegnato a lungo.
    Chi fra noi ha avuto modo di collaborare con lei ha potuto apprezzare il suo fattivo contributo di idee e di esperienza dato in tanti anni di attività anche nei percorsi di formazione degli insegnanti e, più di recente, nella elaborazione delle Indicazioni nazionali per il curricolo.

  • roma 8 gennaio 2015

    Dopo i fatti di Parigi. Restare vulnerabili

    Giuseppe Bagni
< 1 | 2

AttivitÀ

Archivio