Primo piano

IN RICORDO DI LAURA LISCI

Ermanno Testa
Il 19 settembre, dopo una breve inesorabile malattia, è venuta a mancare Laura Lisci.
Pochi nel Cidi la conoscevano, specie tra i colleghi più giovani: non era una insegnante, eppure è stata una figura importante nella storia dell’associazione alla cui attività nei primi decenni ha in più occasioni dato un contributo decisivo.
Ai vertici della Zanichelli, prestigiosa Casa editrice di testi per la scuola, intellettuale avveduta e raffinata, non priva di spiccato pragmatismo, e convinta sostenitrice delle idee e delle iniziative del Cidi, Laura Lisci ha saputo interpretare al meglio il ruolo di interfaccia collaborativo tra la Casa editrice e il Cidi.
segue

Edicola

Archivio

segnaliamo

Archivio

AttivitÀ

Archivio