Primo piano

CARA ADRIANA

Alba Sasso

Era una gran donna Adriana, di grande cultura, di grandi interessi e curiosità, di grandi capacità politiche e organizzative. Di grandi passioni. Intrecciava serietà e allegria nel lavoro, con la battuta sempre pronta a rendere lieve ogni situazione.
Quando partì la strana avventura del Cidi ( l’espressione è di Bice Chiaromonte ), Adriana fu tra i primi, insieme a Bari, a costituire il Cidi a Napoli. Poi se ne avviarono altri, che andarono a formare quella prima segreteria nazionale, presieduta da Luciana Pecchioli.

  • LA FORMAZIONE CHE SERVE. GLI ORIZZONTI E LE ROTTE

    Il 16 e 17 settembre si riunirà a Roma il Coordinamento nazionale del Cidi. Quest’anno, oltre che sulla situazione complessiva, l’attenzione sarà concentrata sulla formazione in servizio. Le attività di formazione del Cidi costituiscono un patrimonio per tutta la scuola: il dibattito servirà a qualificare ancora meglio la nostra proposta.

  • GRAZIE RODOTÀ

    Gli siamo grati per averlo incontrato, ascoltato e letto, profeta in un tempo dilaniato, come quello che stiamo vivendo.

  • 12° seminario nazionale sul curricolo verticale per competenze

    Eccoci al consueto appuntamento di maggio sul curricolo verticale. Le città in cui si svolgerà il seminario sono Cosenza, Firenze, Palermo, Perugia, Pescara, Pistoia, Pordenone, Roma, Torino, Udine

  • PRIMO MAGGIO

    A settant'anni da Portella della Ginestra

  • QUEL GIORNO, IL 25 APRILE: MEMORIE AL FEMMINILE IN UN DIFFICILE “DOMANI”

    In occasione del 25 aprile ripubblichiamo un articolo di Lina Grossi uscito su Insegnareonline due anni fa, tuttora molto attuale

  • CIAO BICE

    E' con immenso dolore che annunciamo la morte di Bice Foà Chiaromonte, che all’inizio degli anni 70 partecipò alla fondazione del Cidi. Straordinaria e generosa intellettuale, ha dato un originale e innovativo contributo alla costruzione di una cultura per una scuola di liberi ed eguali.

Archivio

segnaliamo

Archivio

AttivitÀ

Archivio